MARCIA PER LA PACE

Anche quest’anno il nostro Istituto ha aderito a “Scuole in piazza per la pace e la solidarietà dei bambini in Siria: noi non siamo indifferenti”. L’IPSSAR di Molfetta ha marciato contro ogni forma di guerra, violenza e razzismo. Il corteo, protetto dalla Polizia Municipale e dai Carabinieri della locale stazione, è partito da via Giovinazzo per raggiungere Banchina Seminario presso il porto.

Un corteo di 700 ragazzi affiancati dai propri docenti ha portato per le vie cittadine simboli pacifisti, cartelloni, striscioni, disegni, testimonianze. Ad accompagnarlo, canti intonati dalle alunne Federica, Marika, Giada, Ilaria. Gli alunni hanno raggiunto il Duomo e hanno parlato di pace attraverso le testimonianze che raccontano le condizioni di forte disagio e paura in cui vivono tutti coloro che sono costretti da conflitti etnici o religiosi a fuggire dalle loro case.

I manifestanti sono stati raggiunti da una delegazione dell’assemblea comunale. A salutare gli alunni, l’avvocato Sergio De Candia, Consigliere Comunale e Vice Presidente del Consiglio, e la Consigliera Comunale, sig.ra Rosalba Anna Secchi. Si è trattato di un momento particolarmente significativo, in cui i rappresentanti della massima assise cittadina hanno condiviso i valori per cui i ragazzi hanno manifestato.

“È stata una bella giornata” – ha concluso una rappresentante degli studenti – “Vogliamo un mondo fondato sulla convivenza e sull’integrazione. Lo abbiamo manifestato con quello che sentiamo più nostro: il canto, la marcia, la parola di pace”.

MARCIA PER LA PACE
Follow by Email
Facebook
Twitter
YouTube

Allegati