IPSSAR MOLFETTA LOVES PLANET

“Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare” (cit. A. Einstein)

E quando un gruppo di insegnanti incontra un gruppo di ragazzi volenterosi…scono solo cose belle…

In occasione del terzo ‘schoolstrike’, promosso dall’ormai famosa Greta Thunberg, circa 1.000.000 di ragazzi sono scesi in tantissime piazze italiane per protestare contro governi incapaci di immaginare un futuro migliore dell’attuale presente e incapaci di lavorare per un domani ‘green’, c’è una scuola che supera la protesta e presenta una proposta…

Aiutare l’ambiente a decongestionarsi dalla marea di piccoli e grandi rifiuti che più o meno distrattamente vengono lasciati o gettati per le nostre strade…

IPSSAR MOLFETTA LOVES PLANET è l’idea che nasce nell’Istituto Alberghiero di Molfetta, in provincia di Bari, e che appunto, durante la sfilata di centinaia di migliaia di giovani, raduna un piccolo gruppo di insegnanti ed alunni, sensibili al tema e molto pragmatici, che nel giro di tre ore circa raccoglie e quindi toglie dalle strade e dal mare circa 20 sacchi di rifiuti.

L’ iniziativa ha molteplici obiettivi:
– raccogliere e ripulire
– fare sensibilizzazione ambientale ‘forte’ e ‘diretta’
– usare la tecnica del ‘problem solving’: oltre la protesta c’è la proposta; ve li immaginate 1.000.000 di ragazzi che con sacchi e guanti alla mano ripuliscono strade e litorali marini dalle schifezze che ci invadono da nord a sud?

Con l’auspicio che si possano avere altre occasioni a disposizione, anche molto più partecipate di quella appena passata, chiudiamo con una pensiero:
Quando imparerai la fatica del ripulire, farai più attenzione allo sporcare.

IPSSAR MOLFETTA LOVES PLANET

 

Follow by Email
Facebook
Twitter
YouTube

Allegati