FORMIAMO…i PROFESSIONISTI del FUTURO

Gentili genitori e colleghi,
Anche per questi ragazzi è giunto il momento di scegliere. È importante riflettere insieme su quali siano le inclinazioni e le aspettative di ciascuno studente e dargli il giusto orientamento.
Liberiamoci da alcuni condizionamenti del passato. Accade di pensare ancora oggi che qualsiasi talento debba essere indirizzato verso i licei. Questo porta al risultato che il 43,9 % dei ragazzi, se potesse decidere alla luce dell’esperienza fatta, sceglierebbe una scuola diversa (fonte AlmaDiploma e AlmaLaurea – 2019). È anche a causa di questo modo superato di fare orientamento che esiste una drammatica distanza tra la domanda e l’offerta di lavoro. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) in Italia, a marzo 2018 era al 32,5 % (fonte ISTAT).
Caro studente,
Con il diploma di Istituto Professionale avrai un titolo:
· in linea con le indicazioni europee;
· che abbrevia i tempi di ingresso nel mondo del lavoro;
· valido per l’accesso a tutte le facoltà universitarie e ai nuovi corsi biennali post-secondari (Istituti Tecnici Superiori).
L’enogastronomia e l’accoglienza turistica richiedono competenze di alto profilo, cultura, creatività, capacità di lavoro e di sacrificio. Sono settori dinamici, in cui la competitività è molto alta. Anche per questo sono settori in cui si è affermato nel tempo un certo primato del made in Italy.
Nell’ambito della formazione secondaria superiore di indirizzo, l’Istituto Alberghiero di Molfetta si è guadagnato un prestigio che va ben oltre il territorio di riferimento. Già nel 2007 l’Istituto era nel Secondo Rapporto EURISPES sulle eccellenze italiane. Tra il 2014 e il 2016 il premio di Sommellerie Junior (AIS) è stato vinto da un suo allievo. Nel 2016 è stato selezionato, con altri 5 alberghieri italiani, ad allestire il buffet del Quirinale per la festa della Repubblica.
Il nostro curricolo è attento allo sviluppo della persona e del cittadino, prima ancora che del professionista. Per questo le nostre iniziative non si limitano al confronto costante con il mondo del lavoro, alla promozione di stage in Italia e all’estero, alla partecipazione a concorsi di settore in un contesto di emulazione delle eccellenze europee (la scuola è membro dell’European Association of Hotel and Tourism Schools), bensì valorizzano la riflessione e l’impegno personale sui temi che fanno dei nostri alunni a tutti gli effetti donne e uomini del nostro tempo (Giornate dell’Arte e della Creatività, Concorso A.A. Mezzina, Concorso G. Salvemini).
Se hai una vocazione, magari un talento in relazione ai nostri settori di competenza e sei disponibile a lavorare, anche duramente, coniugando astrazione e manualità, potrai trovare quello che cerchi
nell ‘Istituto Alberghiero di Molfetta.
prof. Antonio Natalicchio
Dirigente Scolastico

A due anni dal diploma risulta occupato il 56,75% degli ex alunni. Tra loro il 76,26% nei settori dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera (fonte Eduscopio 2018).

Follow by Email
Facebook
Twitter
YouTube

Allegati