#ANCHEDACASA – LA SCARCELLA

Nonostante la situazione che stiamo vivendo, la Pasqua  non poteva passare come un momento qualsiasi…

Noi alunni della classe 4^ A enogastronomia abbiamo voluto lasciare un impronta del nostro “passaggio” riproducendo un simbolo della sofferenza e della rinascita della vita: “La Scarcella”.

Abbiamo voluto augurare BUONA PASQUA a tutta la Comunità Scolastica realizzando con le scarcelle la scritta “ALBERGHIERO MOLFETTA”.

INGREDIENTI

Per la pasta frolla:

1 kg di farina

15 g ammoniaca

4 uova

200 g olio evo

400 g zucchero

100 g latte

scorza di limone

Per la farcitura:

400 g acqua

200 g zucchero

500 g farina di mandorle

400 g marmellata di ciliege

Scorza limone o arancia

Per la glassatura:

30 g albume

150 g zucchero a velo

Succo di limone

PREPARAZIONE

1) Realizzare una corona con farina e ammoniaca setacciate, aggiungere al centro gli altri ingredienti e impastare. Far riposare in frigo con pellicola per mezz’ora.

2) Far bollire l’acqua con lo zucchero, aggiungere la farina di mandorle e far cuocere per 2 minuti. Togliere dal fornello e quando l’impasto sarà freddo aggiungere la marmellata e la scorza. Farcire tra una frolla e l’altra e far cuocere la scarcella a 180° C per 10/15 minuti.

3) Montare gli albumi e lo zucchero a mano, aggiungere il succo di limone finché l’impasto non risulta bianco e liscio. Glassare la scarcella.

La scuola non si ferma…#anchedacasa

LA SCARCELLA