HOME - www.alberghieromolfetta.it - BENVENUTI

LUCA LACALAMITA

Un altro appuntamento con la rubrica “IL NOSTRO ORGOGLIO”. Vi presentiamo il curriculum di uno dei pastry chef più bravi e conosciuti, non solo nell’ambito dei confini nazionali ma anche oltre.Stiamo parlando del tranese LUCA LACALAMITA, diplomatosi nel nostro Istituto nel 2004. Il nostro ex alunno ha collezionato nel suo percorso lavorativo una serie di ristoranti di altissimo livello che ne testimoniano le capacità e il talento... Dopo le prime esperienze presso il ristorante “il Melograno” di Trani, nel 2004 lavora all’hotel “Giovannella” di Igea Marina e successivamente si trasferisce in Inghilterra a “l’Osteria dell’Arancio” a King’s road, Londra. Nel 2005 lo chiama il ”Dorchester”, struttura a tre stelle, guidata da Alain Ducasse. L’anno successivo è alla corte di Gordon Ramsey al “Petrus”, ancora a Londra. Nel 2006 torna in Italia entrando al “Cracco-Peck” di Milano. Da marzo a ottobre 2007 lavora al “Bulli” di Ferran Adrià a Roses, Barcellona e da ottobre 2007 arriva a “l'Osteria Francescana” di Massimo Bottura. Da fine 2008 a gennaio 2011, torna in Spagna presso “l’Akelarre” di San Sebastian, 3 stelle. Il suo girovagare finisce presso “l’Enoteca Pinchiorri”, a Firenze, dove lavora come pastry chef per sette anni fino al gennaio del 2018, con Annie Feolde e Giorgio Pinchiorri, conseguendo l’ambito riconoscimento di “Pastry Chef 2018” per il Gambero Rosso.
Ora Luca ha deciso di intraprendere una nuova esperienza; è tornato a Trani, dove aprirà, all'inizio del 2019, la sua bottega-laboratorio “Lu.La”. L'80% dello spazio sarà dedicato alla produzione; il resto alla vendita e al consumo sul posto; ci sarà anche una saletta con tavolo conviviale dedicata agli incontri settimanali con i produttori e alle degustazioni con contadini, apicoltori, allevatori molitori.
A Luca Lalalamita vanno le congratulazioni della Comunità Scolastica dell’Istituto Alberghiero Molfetta per lo splendido percorso professionale fatto finora e un grande “in bocca al lupo” per la sua nuova sfida.